Presentato al Senato della Repubblica, da alcuni parlamentari del Gruppo Misto, primo firmatario il Sen. Maurizio Romani, il DdL N.2475 “Disposizioni in materia di riconoscimento e regolamentazione delle professioni relative alle attività motorie, nonché delega al Governo per l’istituzione della figura di insegnante specializzato in attività motorie”Il DdL, l’ennesimo (almeno una decina i DdL presentati negli ultimi 15 anni tra la Camera dei Deputati e il Senato),

Mancano poco più di dieci giorni alla Giornata Europea dello Sport Scolastico, venerdì 30 Settembre 2016, e molte ormai sono le scuole italiane che hanno completato l’iscrizione! Ci sono tre importanti novità: La prima è che, essendo il primo anno di partecipazione dell’Italia a questa manifestazione Europea, la Giornata Europea dello sport in Italia potrà essere effettuata in un giorno qualsiasi dal 10 Settembre al 2 Ottobre! Questo libertà di scelta ci aiuterà nell’adattare le esigenze di ciascuna scuola con la realizzazione del progetto.

La Capdi & LSM 30, insieme ai rappresentanti di altre 15 nazioni, ha partecipato al board meeting dell’ESSD, Giornata Europea dello Sport a scuola dal 30 Giugno al 1 Luglio a Budapest. Questo incontro è stato necessario per organizzare un importante evento, ideato ben 10 anni fa dalla Federazione Sportiva Scolastica Ungherese (HSSF), la "Giornata Europea dello sport scolastico" che ha come obiettivo principale la promozione dell’attività fisica e dello sport nelle scuole coinvolgendo i bambini e giovani di tutte le scuole europee. Si tratta quindi di un minimo di 120’ dedicati alla promozione del movimento da effettuare in tutte le nazioni il 30 Settembre 2016. Qualsiasi iniziativa (partita di pallavolo docenti vs alunni, tiro alla fune tra alunni e genitori, gara di velocità, saggio di aerobica, ciclopasseggiata, balli tradizionali, stretching in classe, etc.) avrà il fine ultimo di sensibilizzare ogni partecipante all’importanza di effettuare abitualmente un pò di attività fisica a scuola esaltando lo stile di vita salutare e fortificando il senso di appartenenza alla propria istituzione scolastica. Questa giornata inoltre sarà un'ottima occasione di inclusione sociale (alunni con diverse abilità, studenti a rischio abbandono scolastico, etc.).

 

pdf European School Sport Day (358 KB)

Cari associati e cari lettori, appena terminate le Olimpiadi e orgogliosi dei successi italiani vorremmo aprire uno spazio di confronto che prima di oggi la CAPDI non aveva mai intrapreso. Riguarda il caso Schwazer -Donati e la lunga squalifica sentenziata dal TAS al nostro marciatore. Molte sono state le mail che sono giunte in questo periodo riguardanti la nota vicenda e dopo un ponderato confronto la giunta nazionale ha deciso di dare spazio ai colleghi sull’argomento. Uno spazio che accolga lettere di opinione sui fatti accaduti evitando altre sentenze dal sapore di giustizialismo di cui non abbiamo bisogno. Da parte della CAPDI c’è sostegno pieno e incondizionato a chi si batte contro il doping e la slealtà sportiva: è la nostra prima missione come insegnanti! Non è un caso, infatti, che abbiamo ospitato Sandro Donati in conferenze delle nostre associazioni provinciali e un articolo a sua firma nel numero 1/2016 della nostra rivista. Vi chiederemmo, quindi, per amore allo sport e al suo confronto leale di inviarci le vostre riflessioni, commenti, opinioni e magari suggerimenti su una storia che almeno sulla carta bollata appare nebulosa e contorta.

Il caso Schwazer -Donati (16 KB)

"Spesso a questo proposito si parla di - linguaggio corporeo -, concetto che può essere frainteso. Il corpo, infatti, non parla una lingua, non ha una grammatica stabilita nè una semantica, per cui non possiamo dire che questa o quella espressione significano questo o quello"

"Il corpo in psicoterapia" - Ulfried Geuter - Psicologia Contemporanea n. 257 Set-Ott

 

Visita il sito della rivista

Dal 1987, l'Associazione Nazionale per lo Sport e Educazione Fisica (NASPE) - ora conosciuta come SHAPE America - Società della Salute e degli educatori fisici - ha compilato il rapporto Nazionale su base periodica per misurare le politiche di educazione fisica nel sistema educativo americano. Come per l’anno 2012 hanno collaborato anche altre associazioni come l’American Heart Association e Robert Wood Johnson Foundation per raccogliere e assimilare questi dati e fornire ulteriore supporto e informazioni. Queste organizzazioni lavorano insieme per sostenere l'educazione fisica nelle scuole e le sostengono a livello federale e a livelli degli stati. Nell’edizione del 2016 il rapporto include un ulteriore livello di informazione: identificazione di statuti e regolamenti relativi per selezionare i concetti di educazione fisica in ogni stato degli Stati Uniti e il Distretto della Columbia, condotto dal Public Health Law Center.

 

Status of Physical Education in the USA (1.38 MB)

Recenti interventi legislativi hanno ampliato la possibilità, sia per i soggetti pubblici sia per le società e le associazioni sportive, di utilizzare strumenti finanziari agevolati per la realizzazione, la ristrutturazione, ampliamento, l’efficientamento e la messa a norma degli impianti sportivi.

  • WHO global recommendations on physical
  • Ricerca EUPEA: scuola primaria in Europa
  • International Charter of Physical Education, Physical Activity and Sport
  • Health enhancing physical activity HEPA policy audit tool IPAT Version
  • Ending childhood obesity

Leggi

Dopo il successo della 5a edizione di “Educazione Fisica Insieme”, corso di formazione nazionale organizzato dal Tour Operator Raduni sportivi srl in collaborazione con Capdi e Avief e rivolto ai diplomati Isef e ai laureati in SM, l’edizione 2016 si presenta con un programma ricco di contenuti e novità. Un lungo week-end in una delle più belle località turistico-balneari dell’alto Adriatico, all’interno del moderno e attrezzato Villaggio Turistico Internazionale (www.vti.it ) a 4 stelle. Contenuti didattico-sportivi La VIa edizione di “Educazione Fisica Insieme” offre i seguenti contenuti didattico-sportivi: Kayak-Sup, Basket, Cricket, Rigenerazione, Atletica giocando, Rock’n Roll per la scuola, Beach Volley, CLIL. Novità: Ringo, Motricità emozionale, Metodo Feldenkrais, Balli caraibici, Palla pugno, Pilates, Tennis a scuola, Ren (Radici), Teatro nero, Bici a scuola. Vedi il Programma tecnico allegato.

pdf Educazione fisica insieme 2016 (349 KB)

document Scheda prenotazione educazione fisica insieme 2016 (1 MB)

ITF in collaborazione con EURES offre a candidati qualificati e motivati la possibilità di effettuare una esperienza di lavoro durante la stagione estiva, come membri del team di assistenza ed animazione di gruppi di giovani in età scolare partecipanti a viaggi studio all’estero. Periodo: da metà giugno a fine agosto 2016. Sedi di Lavoro Gran Bretagna e Irlanda Per candidarsi inserire i propri dati sul form on-line che troverete sul sito: www.itfteach.it.

Sono ricercati i seguenti profili: centre manager- direttore ed assistente di centro, group leader – accompagnatore/animatore, professional carer – assistente disabili

pdf Selezioni ITF 2016 (351 KB)

All'ultimo Forum europeo del Educazione Fisica a Budapest, l'associazione dei professori di Educazione Fisica e dello Sport ha presentato i risultati di un questionario destinato a 39 paesi europei sulla base dei programmi e l'organizzazione di EPS in Europa. Claude Scheuer, Presidente di EUPEA ci dà la sua opinione su questo studio.

Lettura riservata ai soci AEFL

Iscriviti alla AEFL