"Il Dipartimento dell’istruzione e della cultura del Canton Berna e mobilesport.ch, in collaborazione con gli insegnanti di educazione fisica, stanno creando delle lezioni su diversi argomenti per i tre cicli della scuola obbligatoria. Visitate regolarmente questa pagina, perché sarà costantemente aggiornata con nuovi spunti."

Visita il sito di mobilepsort

"Si è insediato questa mattina (ndr. 8 aprile) l’Osservatorio per l’infanzia e l’adolescenza, all'interno del quale la Ministra per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, ha istituito un gruppo di lavoro con il compito di valutare l’impatto dell’emergenza coronavirus e le conseguenti misure necessarie al sostegno e al benessere materiale ed emotivo dei bambini e dei ragazzi."

Visita il sito del ministero

L’indennità spetta ai collaboratori sportivi (atleti, tecnici, addetti amministrativi-gestionali etc.) che abbiano un rapporto con Federazioni Sportive Nazionali, Enti di Promozione Sportiva, Discipline Sportive Associate riconosciuti dal CONI, nonché con Società e Associazioni Sportive Dilettantistiche iscritte al Registro del CONI alla data del 17 marzo 2020. Il rapporto di collaborazione deve essere attivo alla data del 23 febbraio 2020 ed in corso di validità al 17 marzo 2020."

Visita il sito sportesalute

Una raccolta di informazioni e strumenti per aiutare gli insegnanti durante l'emergenza Coronavirus (COVID-19).

Visita il sito

La Capdi & LSM, Confederazione delle Associazioni dei Diplomati Isef e Laureati in Scienze Motorie, ha ricevuto dal Ministero dello Sport, nell'ambito del Progetto #ScienzeMotorieperl’Italia per ciò che attiene l'attività motoria a scuola,

"Siamo, con forza, comunità: docenti, dirigenti, personale della scuola, famiglie e studenti. Vogliamo sostenerci a vicenda, ognuno per il ruolo che ricopre. Fare lezione adesso significa affrontare insieme un’emergenza che rinsalderà la nostra scuola, la farà crescere e la renderà migliore" Dal Manifesto della scuola che non si ferma, Ministero dell’Istruzione

Miniguida mi AGIA 6 4 2020 (654 KB)

"In questa situazione di emergenza per l’epidemia di COVID-19 in Italia, anche gli adolescenti si trovano a trascorrere la giornata in casa, in spazi chiusi e impegnati in attività per la maggior parte sedentarie. Guardare la TV, giocare ai videogame, passare il tempo con lo smartphone, il PC o il tablet diventano quindi le attività predominanti, accentuando la messa in atto di stili di vita che possono aumentare il rischio di sovrappeso, problemi osteoarticolari, disturbi del sonno, comportamenti aggressivi, irritabilità e difficoltà di concentrazione, attenzione e comprensione. In una condizione prolungata di isolamento sociale è, pertanto, opportuno attivare o mantenere alcune abitudini che permettano di scandire il tempo e organizzare al meglio la giornata, come per esempio dedicarsi allo studio per il proseguo dei programmi scolastici, ascoltare musica, leggere, praticare un hobby."

Anche gli adolescenti si muovono a casa (251 KB)

Sars cov 2 stili vita attivita fisica 12 17 anni (872 KB)

Visita il sito di Epicentro

"Un programma di allenamento quotidiano Il Covid-19 può essere pericoloso per le persone di età superiore ai 65 anni, che per il momento sono invitate a rimanere a casa. Tuttavia l’assenza di movimento può provocare una diminuzione della massa muscolare, ciò che a sua volta aumenta il rischio di cadute. L’upi e i suoi partner al sito camminaresicuri.ch forniscono preziosi consigli su come rimanere attivi in casa."

Visita il sito di mobilepsort

Mercoledi 08 aprile 2020 - ore 16.00 – 17.00
Educazione fisica secondaria di primo grado: dalle idee alle esperienze pratiche nella didattica a distanza Relatore:
Lucia Innocente – responsabile Formazione Capdi & LSM
Link: https://youtu.be/XqKDwCX2qzs
mercoledi 08 aprile 2020 - ore 17.00 – 18.00
Scienze motorie liceo sportivo: pensa con il corpo muoviti con la mente
Relatore: Alberto Locatelli -socio Capdi & LSM
Link: https://youtu.be/e9n3qZdHTac
Registrazione WEBINAR di Lunedi 06 aprile 2020
La didattica da remoto nelle Scienze motorie: ri-progettazione didattica e adempimenti
Relatori: Nicola Lovecchio – Vice presidente Capdi & LSM e Francesco Mastrorillo – Vice presidente EDUMOV
Link: https://player.vimeo.com/video/404616261

 

A seguito delle numerose richieste che ci sono pervenute in questi giorni, ci sembra opportuno fare un punto della situazione rispetto ai Webinar che sono stati svolti sino ad oggi e quelli che seguiranno a breve. Nonostante alcuni problemi tecnici, che erano da preventivare – vista la novità per noi della tecnologica utilizzata- , abbiamo avuto ottimi riscontri e grandi numeri in fatto di partecipazione (in totale più di 10.000 iscritti!). Da oggi, sono disponibili tutti i Webinar svolti sin questo sito nella sezione “Webinar DAD 2020” in alto a destra della home page dove si trovano anche tutti i materiali presentati. Questi i prossimi webinar in programma: Lunedi 06 aprile 2020 - ore 15.00 – 16.00 La didattica da remoto nelle Scienze motorie: ri-progettazione didattica e adempimenti Relatori: Nicola Lovecchio – Vice presidente Capdi & LSM e Francesco Mastrorillo – Vice presidente EDUMOV Barletta Link: bit.ly/6apr_ScienzeMotorie

Comunicato CAPDI 4 aprle 2020 (163 KB)

"Il presente progetto ha l’obiettivo di misurare il tipo e la quantità di attività fisica che lei sta svolgendo durante il periodo di emergenza che il nostro Paese sta attraversando. L’indagine sarà svolta compilando una versione modificata di un questionario validato a livello internazionale: COVID-IPAQ, International Physical Activity Questionnaire. Le domande si riferiscono all’attività fisica svolta PRIMA DELL’EMERGENZA COVID-19 e DURANTE gli ultimi 7 giorni in casa, giardino o a lavoro, alla luce dei provvedimenti restrittivi emanati dal Governo Italiano in questo periodo. I dati di questa indagine sono anonimi, confidenziali e la loro riservatezza sarà garantita dal gruppo di ricerca del progetto del Dipartimento di Scienze Psicologiche, Pedagogiche, dell’Esercizio fisico e della Formazione dell’Università degli Studi di Palermo e della Scuola Regionale dello Sport Sicilia. Per completare il questionario anonimo occorrono mediamente 5 minuti. Responsabile Scientifico del Progetto: Prof. Giuseppe Battaglia Unità operativa di Ricerca: Prof. Antonino Gennaro Direttore Scientifico SRDS Sicilia e Coordinatore C.d.S. L-22 e LM-67/68 UNIPA: Prof. Antonio Palma"

Compila il questionario