Si terrà a Potenza venerdi 21 febbraio 2020 presso la Sala dell’arco del Comune di Potenza. la: "Presentazione del libro ”Movi-Lectio” del Prof Vincenzo D’Onofrio e delle attività istituzionali dell’Accademia Educatori Fisici Lucani". Le domande di iscrizione dovranno pervenire entro lunedì 17 febbraio 2020. Sarà possibile   inviare una email a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. indicando : nome, cognome, scuola o ente di appartenenza.

ORE

VENERDI’ 21 febbraio 2020

17.15

Registrazione partecipanti

17.30

Saluti

Avv. Patrizia Guma Assessore allo sport del comune di Potenza

 

Prof. Giuseppe Scelsi – Presidente AEFL

17.45

Prof. Vincenzo D’Onofrio

Movi -Lectio un metodo innovativo per l’educazione fisica e le attività motorie in Italia

  

18.30

Prof. Giuseppe Scelsi

Attività istituzionali dell’Accademia Educatori Fisici Lucani

19.15

CHIUSURA INCONTRO

 

“La Conferenza Organizzativa Internazionale per il Trattamento della Disfunzione Posturale si pone come obiettivo lo sviluppo e la realizzazione di un percorso completo di diagnosi, di prevenzione e, ovviamente, di terapia, affrontando la disfunzione posturale e il suo trattamento multidisciplinare in maniera organica nell’ambito delle diverse età della vita. Inoltre, il III° Congresso Internazionale di Posturologia Clinica trova il suo cardine nella realizzazione di un documento di Consensus Internazionale che permetta agli operatori che lo sottoscrivono di trovare tutele scientifiche e operative migliori.” - Hotel ‘‘Mercure Roma West’’ -Roma 13 / 14 / 15 Marzo 2020. Organizzazione a cura del Gruppo editoriale S.R.L.

Posturologia clinica marzo 2020 (4.66 MB)

Sono stati pubblicati gli atti del convegno: "Il corpo e la cittadinanza" - Milano 15/11/2019. La lettura è riservata ai soci CAPDI o AEFL regolarmente registrati. Lo sport sociale - A. Ceciliani I docenti nel ruolo di promotori di competenze sociali...Quali competenze? - C. D'Angelo Le competenze sociali attraverso attività ludiche e giochi - G. Frattini Sportizzazione della società - M. Zaninelli Filrouge motorio: dalle favelas, al carcere, passando per la scuola di periferia - L. Montalbetti Studytours e lo sport: una condivisione di valori - M. Marra Esperienze motorie: vivere le emozioni per una cittadinanza attiva - B. Mantovani

Leggi

E' stato pubblicato il primo gruppo dei materiali del corso di Bibione svolto a settembre 2019. La lettura è riservata ai soci iscritti e regolarmente registrati per l'area riservata.

Ecco l'elenco dei documenti disponibili:

Ball

Handling Streetball

Basket & Music

Stretch out Strap

Badminton: regole di base a scuola

Leggi

"Il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e Sport e salute promuovono il progett o “Sport di Classe”, in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), il Comitato Italiano Paralimpico (CIP), le Regioni, gli Enti Locali e diverse Federazioni Sportive Nazionali ( L’obiettivo è quello di valorizzare l’educazione fisica e sportiva nella scuola primaria per le sue valenze trasversali e per la promozione di stili di vita corretti e salutari, favorire lo star bene con se stessi e con gli altri nell’ottica dell’inclusione sociale e in armonia con quanto previsto dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’Istruzione (Decreto Ministeriale 16 novembre 2012, n. 254). Il progetto, a carattere nazionale, prevede un sistema di governance. E’ coordinato dall’Organismo Nazionale per lo Sport a Scuola che, a sua volta, si avvale degli Organismi Territoriali Regionali e degli Organismi Territoriali Provinciali. I suddetti Organismi sono composti da rappresentanti del MIUR, di Sport e Salute S.p.A. e del CIP. L’Organismo Nazionale, inoltre, sarà supportato tecnicamente da una Commissione Didattico-Scientifica, di cui faranno parte esperti individuati dagli stessi organismi."

Leggi

Capdi & LSM e Raduni Sportivi srl, promuovono la 6a edizione di “Educazione Fisica Insieme sulla neve”, corso di formazione nazionale rivolto al personale della scuola e nello specifico agli insegnanti di Educazione fisica e Scienze motorie e sportive. Organizzato all’interno di un funzionale e attrezzato hotel a 3 stelle S, in una delle più belle realtà sciistiche del Trentino-Alto Adige, “Educazione Fisica Insieme sulla neve” offre ai propri partecipanti un’occasione di aggiornamento e formazione con tante proposte didattiche che si riveleranno utili alla professione. Una valida occasione per trascorrere un lungo week-end con amici e colleghi e, se voluto, anche in compagnia dei propri familiari. Il corso si svolgerà a Moena in val di Fassa in due distinti turni: - Prima edizione: giornate di sabato 18, domenica 19, lunedì 20, martedì 21 e mercoledì 22 gennaio 2020, con arrivi previsti il sabato (dopo pranzo) e le partenze il mercoledì dopo le lezioni del mattino. La durata del corso prevede cinque giorni, per un totale di 34 ore di formazione; - Seconda edizione: giornate di mercoledì 22, giovedì 23, venerdì 24 e sabato 25 gennaio 2020, con arrivi previsti il mercoledì (dopo pranzo) e le partenze il sabato dopo le lezioni del mattino. La durata del corso prevede quattro giorni, per un totale di 26 ore di formazione; La partecipazione al corso è vincolata all’iscrizione annuale 2020 Capdi & LSM o a una delle associazioni territoriali confederate. L’iscrizione annuale dovrà essere formalizzata massimo entro il 30 novembre 2019.

Educazione fisica insieme neve 2020 (681 KB)

I prossimi corsi del calendario CAPDI - D'Anna inForma si terranno a Cosenza il 7 marzo e a Mantova il 21 marzo. Il programma prevede: 1 – Lezioni in aula: 2- Studio materiali didattici consegnati in presenza (durata 4 ore) video (D’Anna-Capdi), documenti delle relazioni in presenza e sintesi delle 2 dispense, format 3- Webinar (durata: 4 ore in 2 sessioni da 2 ore) Momento di approfondimento online nel quale si incontrano i relatori per porre domande sulla stesura dell’UDA 4- Verifica delle competenze acquisite (durata 4 ore) Gli insegnanti possono usufruire dell'esonero dal servizio scolastico - La Capdi & LSM è Ente Qualificato per la formazione del personale della scuola (Decreto MPI N° 14350 del 27 luglio 2007) e successivamente adeguato alla Direttiva MIUR N.170/2016. Le iniziative di formazione organizzate dalla Capdi & LSM danno diritto «all’esonero dal servizio del personale della scuola» che vi partecipi, nei limiti previsti dalla normativa vigente: art 64 del CCNL «5 giorni con esonero dal servizio e con sostituzione ai sensi della normativa sulle supplenze brevi.

Cosenza programma dettagliato (101 KB)

Mantova programma dettagliato (189 KB)

Formazione CAPDI - D’ANNA 2019: “Didattiche e metodologie per le competenze motorie”. Corso di formazione di 20 ore, gratuito, aperto agli insegnanti di EF. Obiettivi: Il corso si pone l’intento di fornire ai docenti l’acquisizione di metodi e metodologie relativi alla progettazione per competenze e l’inclusione. L’argomento centrale è la progettazione di UDA in riferimento alla normativa vigente, a concreti percorsi operativi e alla valutazione, in coerenza con le competenze dei profili e delle competenze europee. Il corso di formazione è di 20 ore (la frequenza minima è di 15 ore), rivolto agli insegnanti di Educazione fisica e a numero chiuso (100 posti, farà fede la cronologia delle iscrizioni). Le iscrizioni avvengono attraverso il sito www.edusport.it https://www.loescher.it/eventi-registrazione.aspx?m=DAN&idevt=1743. Al termine dell’iscrizione si riceverà una mail in cui verrà confermata l’avvenuta iscrizione. Contemporaneamente sarà possibile iscriversi anche sulla piattaforma SOFIA (ID: 24308 e o CAPDI ) ciò permetterà di documentare la propria esperienza formativa nell’area personale di tale piattaforma.

- SALERNO giovedì 14 febbraio 2019 IC “Giovanni Paolo II”, plesso “Torrione Alto”, via Moscati, 4

- CARRARA giovedì 28 febbraio 2019 - Sala di Rappresentanza della Camera di Commercio di Massa-Carrara, piazza 2 Giugno, 16 Salerno capdi danna 2019 (243 KB) Carrara capdi danna 2019 (162 KB)

Salerno capdi danna 2019 (243 KB)

Carrara capdi danna 2019 (162 KB)

 

I corsi di formazione sono di 20 ore, gratuiti, aperti agli insegnanti di Educazione Fisica. https://www.loescher.it/eventi-registrazione.aspx?m=DAN&idevt=1743 in piattaforma SOFIA ID: 24308 o CAPDI

Obiettivi

Il corso si pone l’intento di fornire ai docenti l’acquisizione di metodi e metodologie relativi alla progettazione per competenze e l’inclusione. L’argomento centrale è la progettazione di UDA in riferimento alla normativa vigente, a concreti percorsi operativi e alla valutazione, in coerenza con le competenze dei profili e delle competenze europee.

“... a meno che non sia usato come oggetto, purtroppo nella nostra cultura educativa il corpo è considerato ‘pericoloso’ ... “ Walter Fornasa Cosa motiva il complesso processo dell’apprendimento? In che rapporto sta il corporeo con il cognitivo? Che influenza ha il gruppo e la scuola nell’apprendimento? In questo incontro di studi, psicologia e pedagogia si interrogano sui corpi, la psicomotricità e l’apprendimento, al mattino attraverso le suggestioni dei relatori e al pomeriggio attraverso la “messa in gioco” dei corpi dei partecipanti nei laboratori di psicomotricità. Bergamo, 15 dicembre 2018.

Brochure Convegno Psicomotricità e Apprendimento (794 KB)

La musica come veicolo di emozioni e di sensazioni, grande metafora della vita ed espressione del proprio “io” più nascosto. I suoni e le melodie, il linguaggio del corpo, sono da sempre alcuni dei mezzi di comunicazione privilegiati per gli incontri tra culture e generazioni. Proprio per contribuire ad affermare la dimensione universale della musica, della danza e della moda favorendo lo scambio di esperienze locali, regionali, nazionali ed europee , nasce il Festival dei Licei musicali, coreutici e di moda delle scuole superiori di II grado, progetto promosso dall’Associazione culturale T.I.F.E.O. di Ischia.

Ischia international school festival (1.49 MB)